Mary Poppins, Nanny, assistente della governante non appena non abbiamo chiamato una donna che trascorre così tanto tempo con i loro figli, coltivando, con un occhio, l'alimentazione e l'abbigliamento di loro. E quanto è stato scritto articoli su "La tata in casa, o il modo di impostare le regole per questo", questo è solo l'molto baby sitter a volte dimenticate di chiedere quello che pensa. Voglio raccontarvi una storia, la rivelazione del infermiera con esperienza in famiglia per più di 5 anni. Forse qualcosa ti ha colpito, qualcosa è scandaloso, ma qualcosa sarà per voi una vera scoperta.

La storia di una tata: PS Avanti, le parole dell'infermiera.  Ho iniziato a lavorare come tata di recente, anche se, come si è scoperto, è stato cinque

PS Avanti, le parole dell'infermiera.

Ho iniziato a lavorare come tata di recente, anche se, come si è scoperto, è stato cinque anni. Sai, ai miei tempi, le ragazze ottiene l'infermiera non era facile. Si credeva che non v'è esperienza di vita, esperienze di lavoro e le competenze nelle famiglie, ma sono stato fortunato, sono stato accettato di lavorare in famiglia, dove lei era una ragazza. Ricordo ancora questo affascinante angelo. La bambina era molto affezionato a sua madre e perdere quando lei era in ritardo al lavoro in ritardo o va in vacanza con la sua prossima Cavalier. Ho vissuto con loro in casa, di essere sempre lì, se hai bisogno di me bambino, e frequente mancanza di madri sono state "a dare i suoi frutti" - la ragazza ha cominciato a chiamarmi a volte la mamma. Capisco che questo è sbagliato, e ogni volta che ha spiegato che la madre aveva un solo, e mi è stato babysitter e mi deve chiamare per nome. Lei capisce tutto, ma questa è la mia madre che non aveva abbastanza. Diciotto mesi più tardi, sono andato fuori della loro famiglia, non riuscivo più a guardare negli occhi di bambine, che già allora aveva sei anni e rispondere ancora una volta alla domanda "Dov'è mamma?" - "Al lavoro", perché sapeva che la sua madre una volta era di nuovo essa può essere in Thailandia o in Egitto con il suo partner.

Vedere anche:   KVN squadre regione di Tula - storia scrittura Sherlock Holmes

Poi ci fu la famiglia, dove si madre ha portato il suo figlio di cinque anni. Ho dovuto trascorrere del tempo con lui il giorno del non meno di dodici ore, mentre la mamma al lavoro. Ho stabilito che stavo per mangiare, camminare e giocare giochi educativi con il ragazzo. Tutto andava bene, fino a quando una mattina il ragazzo non mi ha detto "Mamma mi ha chiesto di prendersi cura di voi in modo che non ha preso il frutto dal tavolo," Io non so cosa dire al bambino in questo momento, perché le domande della mia cibo fatto una prenotazione in anticipo e tutto era inclusa. Quindi la prossima volta che si arriva a casa dal lavoro e report giornaliero di mia madre, che era il giorno, seguito da una domanda: "Cosa ha mangiato tutte e 4 le cotolette di pollo?". E così tutto il tempo, non sapevo questa donna, anche se non toccare i miei problemi alimentari, e l'educazione di suo figlio. Che voleva era la disciplina, ordine, ma in senso stretto con il bambino si è rivelata impossibile insistere sul fatto che lui non giurare e non combattere per la strada - anche. E 'stato un sacco di cose, e ho lasciato dopo tre mesi.

E poi ho trovato due propria famiglia, quasi lo stesso tempo. E quelli e altri erano pieni di famiglia e due figli - un maschio e una femmina. Sono attualmente impiegato e di quelli e altri. Ho sempre trovato un peccato che a volte ti trattano come un servo, non come un essere umano uguale. Dopo la professione l'infermiere merita rispetto. Penso che alcune madri non si rendono conto che l'infermiera è anche un uomo, che ha sentimenti e dignità, e deve essere rispettata, perché la sua fiducia più preziosi - i vostri figli, che lei ama, si prende cura, e che sta vivendo, se qualcosa non va . In queste famiglie, sono stato trattato e viene ancora trattato da pari a pari, a parlare normalmente, ma non è elevato, i bambini pripryzhku fuggono quando sentono la mia voce nel corridoio e ben presto tirato nella stanza per dirmi cosa è successo in questi giorni senza di me e di condividere i "segreti", quello giocattoli che ora hanno, e quello che è successo nella scuola materna. Sanno sempre quando vengo, dobbiamo giocare con loro in giochi educativi, imparare a contare e leggere, camminare per strada, giocare con i giocattoli e leggere libri, Insegno loro a disegnare e scolpire di pasta salata. Domanda alimentato i genitori non hanno nemmeno alzato in un primo momento la mia parrocchia mi ha mostrato dove tutto è, "I bambini potranno mangiare e tu sei con loro necessariamente, la fame non andare con i bambini." Non ho bisogno di prelibatezze, anche se si trovano in frigo, io preferisco la zuppa o il secondo, e nel frutto pomeriggio. I genitori di bambini piccoli sono sempre congratularmi con la vacanza e chiamare il mio compleanno, che è molto bello per me. Una telefonata e la frase "E lasci vieni domani, ei bambini sono molto annoiato e in attesa per voi" e una chiara, gli occhi sorridenti dei miei figli per me la migliore ricompensa.

Vedi di più:   Oh, quelle di prima elementare! insegnante di storia

Cari genitori, apprezzare le loro bambinaie, a volte hanno molto duro, li trattano con rispetto. Se lo meritano come nessun altro.


lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Questo sito utilizza il filtro antispam Akismet. Imparare a gestire i tuoi commenti di dati .