idee moderne circa la quantità di consumo alimentare, dietetico e minerali, fibra alimentare (cellulosa) e l'acqua contenuta nel concetto di una dieta equilibrata.

Una dieta equilibrata - è non solo ottimale per il consumo umano di proteine, grassi, carboidrati, fibre alimentari, vitamine, minerali e acqua. Fornendo fabbisogno calorico, ma anche la combinazione ottimale di ingredienti alimentari e alcuni alimenti, tenendo conto di una persona di età, stile di vita e di lavoro. Catering sulla base dei principi di equilibrio è fondamentale per la prevenzione delle malattie.

Una condizione importante per l'assimilazione del cibo sta abbinando la struttura chimica del suo organismo kit enzimatici. Questa regola deve essere seguito a tutti i livelli di assimilazione cibo e conversione di sostanze alimentari nel tratto gastrointestinale - nei processi di digestione e l'assorbimento, nonché il trasporto dei componenti alimentari ai tessuti; in cellule e strutture subcellulari - nei processi di separazione cellulare e prodotti scambiare potenza dal corpo. La violazione di questa regola è la causa di molte malattie ereditarie e acquisite.

Per garantire il normale funzionamento del corpo del cibo deve includere sostanze chiamate fattori nutrizionali essenziali . Questi elementi non sono sintetizzati nel corpo a tutti o sintetizzati in piccole quantità, sono essenziali per il normale metabolismo. Questi includono:

Quest'ultimo solo in piccole quantità sono sintetizzati dalla microflora intestinale.

le relazioni biologiche di singoli nutrienti nella dieta umana è estremamente complicata. Molto dipende dalle condizioni di esistenza del corpo, l'effetto di una serie di fattori esterni ed interni.

Norme di sostanze nutritive e consumo di energia su disposizioni essenziali del concetto di una dieta equilibrata e sono dovuti i seguenti:

Oltre a nutrienti di base includere acqua e fibra alimentare (in precedenza chiamati agenti li di carica). Questi ultimi sono ormai considerati importanti. Per 70 anni della sua vita una persona mangia e beve (in tonnellate):

Vedi anche:   LATTE - COMPOSIZIONE, calorie.

I principi di una dieta equilibrata non sono determinate da un ristretto gruppo di sostanze, anche se sono importanti per le funzioni vitali del corpo. Quando si valuta un equilibrata e una dieta sbilanciata il medico deve concentrarsi su tutta la gamma di fattori nutrizionali essenziali. Una dieta equilibrata dovrebbe contribuire a mantenere la salute, il benessere, l'aspettativa di vita massima, la prevenzione delle malattie.

Per quanto riguarda le esigenze fisiologiche della nutrizione, sono valori medi, che riflettono le migliori esigenze dei diversi gruppi di popolazione in nutrienti e di energia. Essi servono come guide importanti per la pianificazione della produzione di prodotti alimentari di base, il criterio principale per la valutazione della nutrizione reale.

I.H.Bpanovets 



Razionale o alimentazione equilibrata  - è una dieta fisiologicamente equilibrata per le persone sane, che rispetta pienamente tutta l'energia, la plastica e le esigenze biochimiche del corpo umano. Questo tipo di cibo non solo fornisce un ambiente interno costante del corpo umano, ma aumenta anche la loro resistenza ai fattori ambientali avversi. !!

La base di qualsiasi sistema biologico vitale - il metabolismo tra essa e l'ambiente esterno. La dieta giornaliera deve contenere quantità sufficiente e il rapporto ottimale di tutte le sostanze corporee necessarie. Per la costruzione, riparazione delle cellule e tessuti, e metabolismo energetico del corpo umano ha bisogno di circa 70 composti chimici. alimentare umana dovrebbe essere chimicamente diverse, contengono tutti i nutrienti necessari in un certo rapporto. Perché il cibo sbilanciato chimicamente uniforme disturbato metabolismo del corpo.

La base teorica della moderna scienza nutrizionale è il concetto di una dieta equilibrata formulata da Accademico della AMS AA Pokrovsky. Secondo questo concetto garantire vita normale è possibile se la fornitura corpo quantità necessaria di energia, proteine, carboidrati, grassi, vitamine, minerali, acqua nelle giuste proporzioni per l'organismo.

Una dieta equilibrata - è il cibo che fornisce il corpo con sostanze nutritive necessarie a lui in proporzioni ben definite, correlazioni tra l'assimilazione del cibo e il grado di equilibrio della sua composizione chimica. Basato sul concetto di uno schema basato dieta equilibrata per la determinazione del valore nutrizionale di alcuni alimenti, sviluppato norme di bisogni umani per le sostanze nutritive. La dieta della persona sana, con un livello medio di spesa energetica in modo ottimale seguenti proteine di relazione, grassi e carboidrati di 1: 1: 4 (5) che permette di soddisfare le esigenze di energia del corpo e plastica.

Vedi anche:   Principi di madri che allattano il cibo

Quando la spesa energetica migliorata del contenuto proteico della dieta dovrebbe essere ridotto aumentando la quantità di grassi e carboidrati: proteine ​​deve costituire il 12-13% del contenuto totale calorico della dieta; grasso - 30-50%. Quando pesante contenuto proteico lavoro fisico nella dieta può essere ridotto a grassi 11% - 33% (per le regioni orientali - 27-28, nord - 38-40%).

Secondo il concetto di AA Pokrovsky garantire normale vita umana è possibile non solo quando la sua fornitura di sufficienti quantità di energia e proteine. Ma sotto stretto rapporti di fattori nutrizionali essenziali, ognuno dei quali appartiene a un ruolo specifico nel metabolismo.

La potenza viene considerato normale quando il cibo è coperto da una necessità per adulti. Come risultato, la massa corporea è costante, il corpo funziona normalmente. Una dieta ricca di bambino deve fornire un progressivo tassi di aumento di peso e lunghezza del corpo e lo sviluppo di appropriati all'età tutti i suoi organi e sistemi. E 'sufficiente, o dovrei dire - una buona alimentazione può essere contrastata da difettosa o inadeguata.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda quanto segue per distinguere quattro forme di base di condizioni patologiche causate da scarsa igiene in relazione all'assunzione di cibo: la malnutrizione - consumo per un tempo più o meno lungo a quantità caloriche insufficienti di cibo; specifica forma di fallimento - una condizione causata da carenza relativa o assoluta nella dieta di uno o più materiali alimentari; Eccesso di cibo - l'assunzione di quantità eccessive di cibo; squilibrio - il rapporto non corretta nella dieta sostanze nutritive necessarie.

Dare la valutazione igienica di alimentazione, è necessario prestare particolare attenzione al contenuto di tali nutrienti, le strutture chimiche di cui non sono sintetizzati dai sistemi enzimatici del corpo. Queste sostanze, chiamate fattori essenziali del potere, necessari per il normale metabolismo. Ed essi includono alcuni amino - e gli acidi grassi polinsaturi, vitamine ed elementi minerali.

Vedi anche:   fonte di calcio NEGLI ALIMENTI

Insieme con il concetto di equilibrio di potenza A. A.Pokrovsky stabilita la legge di corrispondenza di enzima imposta struttura chimica del corpo della dieta.

Il cibo deve:

La popolazione del nostro pianeta oggi è utilizzato per alimentare centinaia di migliaia di prodotti alimentari, di cui trasforma i piatti ancora più culinarie. Ma tutta questa varietà di cibo costituito da una sola delle varie combinazioni di sostanze nutritive: vitamine, minerali, proteine, grassi, carboidrati. ed è naturale che gli alimenti diversi hanno molto diversa composizione chimica. e nessuno di essi di per sé non contiene il rapporto ottimale di proteine grassi e carboidrati



lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Questo sito utilizza il filtro antispam Akismet. Imparare a gestire i tuoi commenti di dati .